La Storia

Regina Madre - rassegna stampa

Leggi gli estratti dalla rassegna stampa


Scopri di più

[…] Commedia che può rivelarsi "tranello" se la si affronta con superficiale lettura. Non l'ha fatto naturalmente Carlo Cerciello, abituato a percorrere il teatro del nostro tempo "entrando" nell'universo di attori come Moscato o Brecht senza lasciarsi tentare dalle più facili soluzioni di messa in scena. Così la "Regina Madre" affidata a Imma Villa, ancora una volta in bella prova d'attrice, e Fausto Russo Alesi, sempre d'intelligente acutezza d'attore, raddoppia non senza audacia d'invenzione gli spazi fisici e metafisici dilatando le ansie di un gioco incattivito di affetti e dispetti domestici.
Giulio Baffi, La Repubblica - 11 giugno 2018

[…] Bravissimi i due attori: Russo Alesi tratteggia un personaggio nevrotico fin quasi alla schizofrenia e la Villa impersona con energico mimetismo una madre grottesca e implacabile.
Fabrizio Coscia, Il Mattino - 11 giugno 2018

[…] La prova attoriale di Russo e Villa è il vero punto forte di un testo che avrebbe potuto perdersi più volte nella banalità o nella confusione ma che riesce invece a rimanere solido e allucinato allo stesso momento. Ad aggiungere valore le scene claustrofobiche e perfettamente amalgamate con la narrazione di Roberto Crea e i costumi di Daniela Ciancio. Regina Madre è uno spettacolo inusuale, che pur rileggendo il tema teatrale per eccellenza, ovvero il rapporto madre/figlio, lo fa in una maniera innovativa, che può non piacere per certi versi ma che innegabilmente lascia qualcosa su cui riflettere.
Nike Francesca Del Quercio, Fermata Spettacolo - 13 giugno 2018

[…] Cerciello riesce maieuticamentea tirare fuori il flusso dei personaggi fatti di tantissime sfumature. Imma Villa e Fausto Russo Alesi sono complementari, armoniosi. Perfetti. La regia è lineare, chiara, minimale. Dispiega la drammaturgia ma soprattutto rende presenti "presenze" immaginarie: chissà se la madre in realtà è mai esistita o è solo proiezione dei figli.
Angela Di Maso, Pangea - 14 giugno 2018