La Storia

Muhammad Ali - rassegna stampa

Leggi gli estratti dalla rassegna stampa


Scopri di più

Uno spettacolo energico, il protagonista trasmette il dolore e la violenza di un personaggio che non accetta compromessi, portavoce di un’umanità umiliata ma, nel suo caso, vincente.
Emilia Costantini, Corriere della Sera - 28 giugno 2018

Da sempre teatro e cinema fanno fatica a confrontarsi con le dinamiche dello sport. Proprio sulle tavole del palcoscenico, però, possono essere rappresentati quei valori introspettivi e simbolici che perfino il vero agonismo stenta a mettere in mostra.
Fausto Narducci, Gazzetta dello sport - 20 giugno 2018

Francesco Di Leva è un caleidoscopio di umori, un’anima che si spalanca e si ritrae con capriccioso garbo, anche quando la natura del personaggio richiede indispensabili deflagrazioni. Nelle splendide scene che portano la prestigiosa griffe di Mimmo Palladino, si muove in ombra o in piena luce il fantasma di un’epoca sepolta dagli eventi, ma che torna sempre su – come un reflusso – in questi tempi amari, mai memori di lezioni antiche.
Antonio Mocciola, Corriere Spettacolo - 29 ottobre 2018

Francesco Di Leva e Pino Carbone, sintetizzano, in poche righe, a mio avviso magnificamente, ciò che è in fin dei conti l’anima di una messa in scena, di un dialogo tra artista e pubblico, di un’immagine non del tutto nota. […] Ali, simbolo di quella vita, vera, autentica, spietata, che Di Leva rappresenta e recita con la maestria, dannatamente spontanea, propria di chi annusa quegli angoli di mondo, di chi li osserva, di chi li calpesta e ne prende traccia. Pino Carbone dirige il tutto come se in realtà il tutto non avesse un tempo.
Paolo Marsico, Controscena.it - 29 ottobre 2018

Uno spettacolo come un dripping di Pollock, storie e frammenti di una vita lunga almeno tre volte una vita normale, linee di racconti apparentemente buttate la che s’intrecciano, che si amalgamano, pennellate che vanno a comporre una poesia più che un’esistenza. Una poesia come quella scritta da lui, breve e intensa che racchiude quello che per me è stato stasera Ali, “io, noi”.
Antonio Conte, Modulazioni Temporali - 29 ottobre 2018