19 ottobre 2019 ore 21.00
L’ORSO ‘NNAMMURATO
Concerto accompagnato da parole e poesia di Sollo & Gnut

Foto Angelo Trani

Foto Angelo Trani

PICCOLO ELISEO
ore 21.00

Biglietti: 10 €


ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO

L’orso ‘nnammurato è uno spettacolo di musica e parole, che nasce dalla collaborazione tra Sollo e Gnut. Alessio Sollo, napoletano nato nel quartiere Bagnoli ai tempi dell’Italsider, di 29 febbraio. Musicista e cantante di estrazione punk da sempre, scopre da qualche anno la vocazione alla poesia, sia in vernacolo sia in italiano. Claudio Domestico, in arte Gnut, nato a Napoli nel 1981, è un cantautore, chitarrista, produttore e compositore di colonne sonore. Le sue influenze sono ampie: dal folk inglese di Nick Drake e John Martin al blues, alla musica napoletana e alle melodie africane del Mali.
Alessio – racconta Gnut – aveva preso da poco, la bellissima abitudine di pubblicare poesie sui suoi social. Un giorno per gioco provai a musicare dei versi che aveva appena pubblicato, una poesia che si chiama ‘L’orso ‘nnammurato’. Gli inviai una registrazione fatta con il mio cellulare e lui si accorse solo il giorno dopo che i versi erano quelli del suo post. Poco dopo, proposi la canzone a Daniele Sepe nel periodo in cui stavamo lavorando al primo disco di ‘Capitan Capitone’ e dopo averla registrata si decise di cambiargli titolo, diventò ‘L’ammore ‘o vero’.
Da allora i due non si sono più fermati, e hanno musicato oltre 50 delle poesie di Sollo.
L’orso ‘nnammurato (che è anche il titolo di un libro pubblicato da Ad est dell’equatore ed uscito in distribuzione nazionale lo scorso 25 gennaio), è composto da 66 poesie, 14 delle quali divenute canzoni, musicate, cantate e suonate da Gnut insieme ai musicisti della sua band (Marco Caligiuri, Valerio Mola, Luca Caligiuri, Gianluca Capurro, Michele Signore, “Mr. Coffee” Daniele Rossi e Carlo Di Gennaro).
Durante il live, Sollo & Gnut cantano alcune delle poesie divenute canzoni. Non mancheranno qua e là le letture di alcune delle poesie che hanno dato vita a L’orso ‘nnammurato.

VAI ALLA RASSEGNA STAMPA DELLO SPETTACOLO >

Credits
SOLLO & GNUT
Concerto accompagnato da parole e poesia