19 ottobre 2019 ore 21.00
L’ORSO ‘NNAMMURATO
Concerto accompagnato da parole e poesia di Sollo & Gnut

Foto Angelo Trani

Foto Angelo Trani

foto Federica di Benedetto

foto Federica di Benedetto

foto Federica di Benedetto

foto Federica di Benedetto

foto Federica di Benedetto

foto Federica di Benedetto

foto Federica di Benedetto

foto Federica di Benedetto

PICCOLO ELISEO
ore 21.00

Biglietti: 10 €


ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO

L’orso ‘nnammurato è uno spettacolo di musica e parole, che nasce dalla collaborazione tra Sollo e Gnut. Alessio Sollo, napoletano nato nel quartiere Bagnoli ai tempi dell’Italsider, di 29 febbraio. Musicista e cantante di estrazione punk da sempre, scopre da qualche anno la vocazione alla poesia, sia in vernacolo sia in italiano. Claudio Domestico, in arte Gnut, nato a Napoli nel 1981, è un cantautore, chitarrista, produttore e compositore di colonne sonore. Le sue influenze sono ampie: dal folk inglese di Nick Drake e John Martin al blues, alla musica napoletana e alle melodie africane del Mali.
Alessio – racconta Gnut – aveva preso da poco, la bellissima abitudine di pubblicare poesie sui suoi social. Un giorno per gioco provai a musicare dei versi che aveva appena pubblicato, una poesia che si chiama ‘L’orso ‘nnammurato’. Gli inviai una registrazione fatta con il mio cellulare e lui si accorse solo il giorno dopo che i versi erano quelli del suo post. Poco dopo, proposi la canzone a Daniele Sepe nel periodo in cui stavamo lavorando al primo disco di ‘Capitan Capitone’ e dopo averla registrata si decise di cambiargli titolo, diventò ‘L’ammore ‘o vero’.
Da allora i due non si sono più fermati, e hanno musicato oltre 50 delle poesie di Sollo.
L’orso ‘nnammurato (che è anche il titolo di un libro pubblicato da Ad est dell’equatore ed uscito in distribuzione nazionale lo scorso 25 gennaio), è composto da 66 poesie, 14 delle quali divenute canzoni, musicate, cantate e suonate da Gnut insieme ai musicisti della sua band (Marco Caligiuri, Valerio Mola, Luca Caligiuri, Gianluca Capurro, Michele Signore, “Mr. Coffee” Daniele Rossi e Carlo Di Gennaro).
Durante il live, Sollo & Gnut cantano alcune delle poesie divenute canzoni. Non mancheranno qua e là le letture di alcune delle poesie che hanno dato vita a L’orso ‘nnammurato.

VAI ALLA RASSEGNA STAMPA DELLO SPETTACOLO >

Credits
SOLLO & GNUT
Concerto accompagnato da parole e poesia