Dal 17 / 10 al 05 / 11 / 2017

UN BORGHESE PICCOLO PICCOLO

tratto dall'omonimo romanzo di Vincenzo Cerami

Con: MASSIMO DAPPORTO
Adattamento e regia: FABRIZIO CONIGLIO

ORARIO:
Mar - Gio - Ven - Sab: 20:00
Mer - Dom: 17:00
Primo sabato: 16:00 e 20:00


COSTO DEL BIGLIETTO: Da € 20

Acquista il biglietto Abbonati

“QUESTA PRESENTAZIONE AL LIBRO AVEVA PROMESSO DI SCRIVERLA PIER PAOLO PASOLINI: VOLEVA ESSERE LUI A TENERE A BATTESIMO IL PRIMO ROMANZO DEL NUOVO SCRITTORE. NESSUNO MEGLIO DI LUI AVREBBE SAPUTO METTERE IN VALORE QUESTO QUADRO D’UNA ROMA FEROCE, QUEST’INDAGINE MOLECOLARE D’UN MONDO IN CUI UN PROCESSO DI OMOGEINIZZAZIONE SOCIALE E CULTURALE SI COMPIE IN UN DESERTO DI VALORI. E NESSUNO MEGLIO DI LUI AVREBBE SAPUTO DARE UNA DEFINIZIONE ESATTA DI QUESTO STILE DIRETTO E SPOGLIO”
(DALLA PREFAZIONE DI ITALO CALVINO)

Il più grande desiderio di Giovanni Vivaldi, un uomo di provincia che lavora al ministero, è quello di “sistemare” suo figlio Mario, proprio in quel ministero in cui Giovanni lavora da oltre trent’anni. Ma come ottenere una raccomandazione per il figlio? Ecco l’inizio della sua ricerca disperata di una “scorciatoia”, in questo caso rappresentata dalla Massoneria, per garantire un futuro al figlio. Le aspirazioni, il desiderio di raggirare le regole che una società democratica e civile impone, sembrano quasi connaturate nell’animo di ogni cittadino italiano.
Un borghese piccolo piccolo è un romanzo straordinario di Vincenzo Cerami da cui è stato tratto, in un secondo tempo, il capolavoro cinematografico di Mario Monicelli. Il romanzo, che diverge dal film in alcuni nodi narrativi essenziali, è un ritratto di agghiacciante attualità.

CREDITS

Tratto dall’omonimo romanzo di: VINCENZO CERAMI
Adattamento e regia: FABRIZIO CONIGLIO
Scene: GASPARE DE PASCALI
Costumi: SANDRA CARDINI
Musiche originali: NICOLA PIOVANI

Produzione: PIETRO MEZZASOMA

con:
MASSIMO DAPPORTO
e con:
SUSANNA MARCOMENI
ROBERTO D’ALESSANDRO
FABRIZIO CONIGLIO
FEDERICO RUBINO