Si chiama “Serata Flaiano”, ma coinvolgerà anche quella fucina di intelligenza, di aforismi, di battute, di ironia formata da un gruppo di geniali intellettuali come - oltre a Flaiano - Marcello Marchesi, Ercole Patti e Achille Campanile, creatori di una cascata di calembour di cui la storia letteraria dovrebbe andar fiera. Se ne parlerà con Enrico Vanzina.


Iscriviti alla newsletter di Eliseo Cultura
manda una mail a cultura@teatroeliseo.com per restare sempre aggiornato

La letteratura comica è una grande risorsa della tradizione culturale italiana. Ma viene snobbata, declassata, marginalizzata, messa fuori dalle antologie seriose. È invece un patrimonio di genialità ironica fatto di battute, calembour e motti di spirito che in un ciclo di incontri di tre serate vorremmo restituire almeno in minima parte. Si comincia con una “Serata Marenco” con Renzo Arbore, poi a seguire una “Serata Fantozzi” e infine una “Serata Flaiano”. Per sorridere, ridere, sganasciarsi, e anche pensare, con ironia e intelligenza.