05/02/2018

LA SCIENZA E NOI

a cura di Viviana Kasam
BrainCircle Italia

6 lunedì per parlare del futuro
PRIMO INCONTRO: Coltivare il mare per salvarlo?
Con: MAURIZIO RIBERA D'ACALA'
dirigente di ricerca alla Stazione Zoologica e docente del corso di Oceanografia Fisica e Chimica all'Università Federico II di Napoli.
Introduce il dibattito: ROSALBA GIUGNI presidente di Marevivo

PICCOLO ELISEO
ORARIO: 20.00

Ingresso libero


Prenota

Come le ricerche scientifiche più innovative cambieranno il nostro modo di vivere e di percepire il mondo? La scienza e noi ha invitato sei relatori di grande rilievo nazionale e internazionale per raccontare le ricerche dell'avanguardia e come trasformeranno il quotidiano di ognuno di noi. Presentati e intervistati da Viviana Kasam , giornalista e presidente di BrainCircleitalia , i relatori apriranno scenari da fantascienza, al termine degli incontri verrà dato spazio alle domande e alle curiosità del pubblico.

Primo incontro Coltivare il mare per salvarlo? Nei confronti del mare, l'uomo è ancora allo stadio di cacciatore-raccoglitore, e lo ha depredato con le conseguenze che oggi sono sotto gli occhi di tutti. Le nuove tecnologie, dalla robotica alla biologia molecolare, aprono nuove, enormi opportunità di esplorazione e anche di sfruttamento delle risorse marine, ma sollevano nuove responsabilità e richiedono un cambiamento culturale radicale, che ci trasformi in "coltivatori" del mare. Questa è la sfida "Blue growth": promuovere un uso sostenibile delle risorse marine, sfruttando positivamente le opportunità offerte dall'ecosistema che copre il 70% della superficie terrestre.