10 /10 /17

INTORNO A BECKETT E A FINALE DI PARTITA

incontro con Glauco Mauri e Andrea Baracco

a cura di Giuseppe Di Giacomo
ore 18.00
Ingresso libero fino ad esaurimento posti


Prenotazioni su cultura@teatroeliseo.com

L'evento prevede l'incontro con Glauco Mauri e il regista Andrea Baracco, tornati a Beckett con Finale di partita testo cardine e paradigmatico del Novecento, portato in scena dalla compagnia per la prima volta.

Giuseppe Di Giacomo è titolare della cattedra di Estetica alla Facoltà di Filosofia dell’Università La Sapienza, nonché allievo prediletto di Emilio Garroni, uno dei maggiori interpreti del Novecento capace di spaziare dall’arte agli studi letterari, dalla filosofia alla musica.

“Nella vita della nostra Compagnia Beckett è stato un amato compagno di viaggio. In diverse stagioni teatrali abbiamo interpretato, oltre a un beckettiano Don Giovanni di Molière, dieci suoi atti unici, anche tra i meno noti. Non abbiamo, per varie difficoltà, mai potuto affrontare Aspettando Godot, ma anni fa con Roberto Sturno decidemmo di portare sulla scena Finale di partita. Abbiamo cominciato a provare con grande entusiasmo… ma poi ci siamo arresi. Ci siamo sentiti immaturi e forse non pronti per affrontare un così poetico, tragico e farsesco aspetto della vita". (Glauco Mauri)