Dal 17 / 11 / 2017 al 11 / 12 / 2017

A STEADY RAIN
(PIOVE DENTRO)

di Keith Huff

di Keith Huff


Con: DAVIDE PAGANINI E MATTEO TARANTO


Eliseo Off - Foyer II balconata
Spettacoli dal venerdì al lunedì
orari spettacoli: ven e sab ore 22.30; dom e lun ore 20.00


Acquista il biglietto

Il primo non-musical prodotto da Broadway e portato al successo da Hugh Jackman e Daniel Craig, nonché prequel della serie americana True Detective

Lo spettacolo fa parte della rassegna Eliseo Off. Lo scopo è quello di poter offrire un contributo al rinnovamento e alla scoperta del repertorio autoriale teatrale, partendo dall’identificazione della nuova drammaturgia italiana e straniera e permettendole di permeare i luoghi ‘altri’ dell’Eliseo, dal foyer della platea a quelli delle gallerie. L’attività che si realizzerà porrà al centro del lavoro teatrale il testo e le capacità creative dell’autore, proponendo delle soluzioni che possano far partecipare il pubblico sin dalla prima fase di creazione della produzione. 

A Steady Rain (Piove dentro) dello statunitense Keith Huff, fra gli autori della fiction House of Cards, è un testo pulp e noir che ha ispirato la prima stagione della serie True Detective, in cui due poliziotti raccontano ciascuno la propria versione dei fatti davanti alla commissione per gli Affari Interni, chiamata a giudicarli in seguito a un grave incidente verificatosi mentre erano in servizio. Gli interpreti, nella versione italiana Matteo Taranto e Davide Paganini, seguendo la tecnica narrativa dello storytelling, si rivolgeranno direttamente al pubblico come in una soggettiva cinematografica, senza mai perdere la relazione tra di loro, in un’alternanza tra narrazione orizzontale e verticale.

Due agenti di polizia, Joey e Denny, sono colleghi e amici di lunga data. Il primo, single e introverso, ha problemi di alcolismo, è opportunista e innamorato segretamente della moglie del suo amico; Denny, sposato con figli, tradisce la moglie con una prostituta e ha un malcelato razzismo verso le minoranze etniche. Una chiamata per disturbo della quiete pubblica darà una svolta decisiva alla loro amicizia mettendola a dura prova.

L’idea di mettere in scena ‘A Steady Rain’ nasce sulla spinta dell’enorme successo ottenuto dal testo negli Stati Uniti, tanto da diventare un caso nel panorama teatrale americano. La particolarità del testo è la sua struttura drammaturgica basata sulla tecnica dello storytelling. Attraverso una doppia narrazione, cronologicamente frammentata, basata sul contrasto fra le versioni fornite dai due protagonisti e che evoca inseguimenti, scazzottate, sparatorie, serial killer, trafficanti di droga, prostitute, sesso, corruzione e così via, il pubblico viene portato dentro l’azione stessa, in una affabulazione che riporta alle condizioni primarie dell’ascolto da cui nasce il teatro.

Davide Paganini e Matteo Taranto

INFORMAZIONI

diretto da: DAVIDE PAGANINI E MATTEO TARANTO
traduzione di: GIUDITTA MARTELLI

con:
DAVIDE PAGANINI
MATTEO TARANTO